Manovre Salvavita Pediatriche (MSP).

pubblicato 19 set 2014, 00:47 da Pasquale di Casola   [ aggiornato il 10 ott 2014, 22:50 da Silvia Steppi ]

Il Progetto di “Manovre Salvavita Pediatriche” (MSP) che Croce Rossa sta diffondendo su tutto il territorio nazionale è indirizzato soprattutto alle scuole dell'infanzia e primarie ed il suo target è costituito dal corpo docente, collaboratori scolastici, personale di mensa, genitori, baby sitter, nonni, zii e tutte quelle persone che, per motivi vari, passano molte ore della giornata al fianco dei bambini. 
(http://www.youtube.com/watch?v=CvOFzxdIgRQ)

Il corso è normalmente strutturato in due incontri da ca. 3 ore ciascuno.  
Il primo prevede:
- una 1^ parte (20' ca.) con la raccolta delle firme di presenza, privacy, scheda personale anagrafica per inserimento nel data base nazionale CRI e questionario sulle abitudini al sonno dei bambini sotto l'anno di vita;
- una 2^ parte teorica (30' ca.), supportata da proiezione di slide, riguardante le 10 regole d'oro per il sonno sicuro del bambino;
- una 3^ parte teorica (30' ca.), supportata da proiezione di slide, riguardante le manovre di disostruzione delle vie aeree da corpo estraneo e la rianimazione cardiopolmonare (BLS); la tempistica può variare in funzione del numero di domande poste, da parte dei discenti, al termine della 2^ e 3^ parte teorica;
- una 4^ parte pratica con una dimostrazione delle manovre effettuate, sia su manichino lattante che bambino, da parte degli Istruttori CRI;
- una 5^ parte pratica che vede protagonisti i discenti, divisi per gruppi, nell'esecuzione delle manovre su manichino (lattante e bambino) sotto la guida di un Istruttore CRI.
Il secondo prevede:
- una 1^ parte pratica a gruppi, su manichino, sia lattante che bambino, sotto la guida di un Istruttore CRI;
- una 2^ parte con gli skill test di valutazione pratica sia su manichino lattante che bambino;
- una 3^ parte con la compilazione del test di gradimento;  
- una 4^ parte con la consegna degli attestati numerati progressivamente, con dati anagrafici e numero seriale inseriti in apposito registro nazionale CRI.

Il numero minimo di partecipanti è di 12 discenti per singolo corso, sino ad un massimo di 20; se ci sono esigenze maggiori si organizzano più corsi.
Il costo pro capite è di €.25,00 + I.V.A con versamento all'iscrizione, cui fa seguito regolare fattura quietanzata.

La sede del corso deve avere la disponibilità di due aule grandi, una delle quali con sedie, dove poter proiettare le slide in penombra, oppure 4 aule/stanze.
A carico dell'ordinante c'è solo la corrente elettrica per il tempo necessario all'utilizzo del ns. proiettore e pc.
Qualora il Committente abbia problemi di location, Croce Rossa può ospitare l'evento presso la propria sede più vicina (Monfalcone, Grado, Gorizia).

In alternativa c'è la possibilità di organizzare la cosiddetta "lezione informativa" totalmente gratuita, della durata di ca. 90'; in tal caso un Istruttore CRI spiega sinteticamente la teoria ed un altro mostra le manovre; questo si può fare, come è già stato fatto, anche in un teatro davanti a 500 persone, e può servire eventualmente a promuovere il successivo corso. 
Enti od associazioni, che volessero diventare moltiplicatori di questo importante Progetto, possono fungere da sponsor.

Avvertenza (learning by doing) 
Un conto però è veder fare le manovre salva-vita (lezione informativa gratuita) ed un conto è imparare a farle, provando e riprovando sotto la guida degli Istruttori CRI (corso MSP a pagamento). 
Chiunque può raccogliere le adesioni ed indicare orari/giornate della settimana durante le quali si desidera partecipare al corso. 
Poi, in base alla disponibilità degli Istruttori, che sono tutti Volontari CRI, fisseremo assieme: date, orari e location. In alternativa bisogna accodarsi ai corsi già in programmazione, previo assenso del Committente qualora si svolgano al di fuori delle sedi CRI. 

Spero di averLe fornito tutte le informazioni utili alla comprensione del Progetto e mi auguro di poter ricevere Sue gradite considerazioni in merito all'organizzazione di un corso o di una lezione informativa.
Nel restare a Sua completa disposizione per ulteriori ragguagli od un eventuale incontro chiarificatore, Voglia nel frattempo gradire i miei più cordiali saluti.

Fiorenzo Facchinetti
Referente per la Provincia di Gorizia
Progetto CRI Manovre Salvavita Pediatriche
(337/543362)

Corsi MSP effettuati nei primi 6 mesi del 2014:
- Grado, c/o Asilo Parrocchiale "Luigi Rizzo" (23-30.01)
- Sagrado, c/o Tenuta Castelvecchio per conto de "Il Nido delle Cicogne" (11-18.02)
- Monfalcone, Polo didattico CRI (19-26.02)
- Staranzano, c/o Asilo Nido "Guido Rossa" finanziato dal Comune (12-20.03)
- Mossa, c/o Centro Civico Comunale per conto de "Il Nido delle Cicogne" (18-24.03)
- Monfalcone, c/o ISIS "S. Pertini" per conto classi V ad indirizzo sociale (14-16.04)
- Versa, c/o Nido "Il Giardino dei Piccoli" (28-29.04)
- Cormòns c/o Nido d'Infanzia "Il Germoglio" con personale finanziato dal Comune (05-15.05)
- Monfalcone, Lezione informativa c/o Asilo Comunale "La Tana dei Cuccioli" (22.05)
- Poggio III Armata, c/o Asilo Nido "Fantasia" (23-29.05)
- Gorizia, c/o Asilo Nido "La Casetta" (10-13.06)
- Monfalcone, Polo didattico CRI per conto Gruppi d'Acquisto Solidali (19-23.06).
Comments